Una sequenza didattica che probablmente farà discutere gli amanti dell’allenamento classico con solo una palla, una rete e un campo…

Questa volta lo staff di Preparazione Fisica Pallavolo ha preparato per voi 4 esercizi per il miglioramento dell’attacco ad un piede, che per aiutarci  abbiamo chiamato “Fast” (pur sapendo che ci sono diverse possibilità di attacco ad un piede, vicino e lontano dal palleggiatore).

Anche se il primo non è un vero e proprio esercizio, ha lo scopo di chiarire fin da subito quale sia il corretto gesto tecnico e di movimento di arti inferiori e superiori.

Il secondo esercizio ha invece lo scopo di sensibilizzare l’atleta alla fase di spinta degli arti inferiori , sulla lunghezza dei passi e della trasformazione della velocità orizzontale in quella verticale con lo stacco ad un piede solo e la ricaduta con entrambe gli arti.
Grazie alla resistenza opposta dalle ottime Loop Band, l’atleta dovrà impegnare maggiormente il suo sistema muscolare per mantenere la stessa velocità di movimento, affinando quindi la tecnica e l’efficienza di ogni passo di spinta.

Il terzo esercizio ha lo scopo di far percepire all’atleta l’utilizzo totale del piede con il più comune movimento chiamato “rullata del piede”. Questo momento, se pur infinitamente veloce è quello che determina la velocità  di stacco monopodalico per completare la fase di rincorsa.

La quarta ed ultima parte della progressione, ha lo scopo di sensibilizzare l’atleta nella fase di caricamento dell’arto superiore cercando di curare nel particolare la posizione del gomito che permetterà di conseguenza di colpire la palla nel punto più alto possibile.
Consigliamo un sovraccarico minimo, non servono grossi pesi soprattutto in età giovanile.

 


Per acquistare il materiale nel video clicca sull’immagine qui sotto:

Solo su www.preparazionefisicapallavolo.it

Lascia un commento